menu
Cerrar

Condizioni preliminari all’applicazione e preparazione del supporto

Se il supporto non soddisfa le condizioni necessarie, non potremo applicare il microcemento con le debite garanzie di successo.

Condizioni preliminari all’applicazione

Pulizia.

Il supporto deve essere pulito, privo di polvere e grassi.

Planimetria.

Il microcemento viene applicato in strati di spessore non superiore a 1 mm, la somma dei quali non deve superare i quattro millimetri; ne consegue che non potremo risolvere problemi di planimetria utilizzando questo materiale, ma dovremo affrontare i problemi dovuti alle irregolarità del supporto prima di procedere con l’applicazione. Il microcemento può essere applicato su pavimenti, pareti e perfino soffitti; il risultato finale dipenderà dal supporto e dal lavoro del posatore.

Consistenza.

La base di applicazione deve presentare una certa consistenza. I supporti di malta pulverulenta o di piastrelle instabili non sono adeguati. A seconda dello stato in cui si trova il supporto, si dovrà procedere alla sua eliminazione o consolidazione con malte a presa rapida e a bassa retrazione.

Assenza di umidità.

Nel caso in cui il supporto presenti umidità, non potremmo applicare il microcemento. Innanzitutto sarà necessario determinare l’origine di tale umidità e neutralizzarla. Consigliamo di utilizzare un misuratore di umidità per malte, al fine di accertare che l’umidità presente sul supporto non superi mai il 5%.

Il supporto dovrà essere stato sottoposto a un adeguato processo di presa. Occorre inoltre tenere conto del fatto che la temperatura e l’umidità dell’ambiente, nonché la ventilazione dell’area di lavoro, incidono sul processo di asciugatura delle malte, accelerando o ritardando il processo di presa.

Protezione dell’area di lavoro

Dobbiamo proteggere adeguatamente l’area di lavoro e le superfici che non si andranno a rivestire: il microcemento aderisce con forza ed è difficile da rimuovere una volta asciutto. Utilizzeremo i comuni materiali di protezione impiegati nei lavori di verniciatura, come nastri adesivi di carta, carta protettiva, teli di protezione in plastica...

Supporto consigliato nel sistema per piscine

Applicare su calcestruzzo proiettato o spruzzato, in presenza di una base di supporto pulita, consolidata e in buone condizioni di planimetria. Non applicare su mosaico.

Preparazione del supporto

L’applicazione di microcemento inizierà con la stesura del primer sul supporto e con la posa della rete in fibra di vetro.

Stesura del primer come promotore di aderenza

Gli aggrappanti svolgono diverse funzioni: garantiscono una migliore aderenza su qualunque supporto, ne aumentano il consolidamento, migliorano la velocità di applicazione della prima mano di microcemento ed evitano la perdita prematura dell’umidità della micro-malta.

Poiché i supporti presentano varie capacità di assorbimento, dovremo adottare soluzioni diverse per ognuno di loro: aggrappanti per superfici non assorbenti, assorbenti, superfici che necessitano di un certo grado di consolidamento o, ancora, aggrappanti per superfici con problemi di umidità.

Microcemento su gres, terrazzo, piastrelle o marmo

Per rivestire questi supporti poco o per niente porosi è necessario usare Primacem Plus, aggrappante per superfici non assorbenti, osservando la seguente procedura:

  • Riempire le fughe con Microbase e lasciare asciugare per 24 ore. In caso di fughe molto strette, è possibile utilizzare Microdeck o anche Microfino.
  • Applicare uno strato di Primacem PLUS utilizzando un rullo unitamente alla rete Builtex.
  • Lasciare asciugare per almeno 30 minuti e applicare la prima mano di Microbase.
    ï Lasciare asciugare per 24 ore, dare una mano di Primacem PLUS e applicare la seconda mano di Microbase.

Qui vediamo un diverso sistema di applicazione con Impoxi

Microcemento su intonaco, cartongesso, pannelli MDF

Sui supporti assorbenti si utilizzerà Primacem Abs, seguendo questi passaggi:

  • Applicare il primer con un comune rullo per pittura.
  • Lasciar agire il primer per un minimo 30 minuti fino a un massimo di 24 ore prima di applicare la rete con la prima mano di microcemento.

Microcemento su malta cementizia, calcestruzzo proiettato o spruzzato.

Le superfici assorbenti possono aver bisogno di un certo grado di consolidamento, in tal caso procedere come segue:

  • Applicare il primer Acricem con un comune rullo per pittura.
  • Lasciar agire il primer per un minimo 30 minuti fino a un massimo di 24 ore prima di applicare la rete con la prima mano di microcemento.

Microcemento su supporti che possono presentare umidità

Su supporti consolidati in cui possa apparire umidità, dovremo applicare una barriera a base di resine epossidiche per prevenire che il microcemento venga intaccato dall’umidità. Impoxy risolve i problemi di umidità del supporto permettendo di applicarvi rivestimenti di microcemento.

  • Applicare il primer Impoxy con rullo a 0,35 kg / m2
  • Cospargere con sabbia silicea asciutta da 0,3-0,8 mm, 1 kg / m2
  • Lasciare asciugare per 24 ore
  • Rimuovere la sabbia silicea in eccesso spazzando o aspirando.
  • Applicare Impoxy mediante frattazzo, 3 kg / m2

Posa della rete

Il microcemento Topciment non fessura, a meno che il supporto su cui è stato posato non lo faccia. La rete Topciment è una garanzia aggiuntiva per le applicazioni di microcemento. Si tratta di una rete ad alte prestazioni, flessibile, resistente e facile da lavorare, si ricopre facilmente con Microbase senza dare luogo a rigonfiamenti.

Fissaggio della rete:

È possibile fissare la rete con l’aggrappante Primacem Plus, oppure con la prima mano di Microcemento Base se si utilizzano i primer Primacem ABS o la resina Acricem. Le strisce di rete dovranno essere sovrapposte e dovremo applicare sempre due mani di Microbase per ricoprirne completamente la trama.

         

Plaza Rojas Clemente, 17 · Valencia, 46008 · Spagna · Telefono: +34 963 92 59 89 · info@topciment.com

Termini, condizioni e dichiarazione sulla privacy | Nota Legale

Questo sito web utilizza proprie e di terze parti i cookie per il funzionamento e per ottenere statistiche di utilizzo anonime del web.
Se si continua a navigare considerare di accettare il suo utilizzo. È possibile modificare le impostazioni o avere maggiori informazioni . Politica di cookie. ACCETTO