.
menu
Cerrar

Bagni: 5 chiavi per una ristrutturazione di successo

Luogo di relax e benessere, il bagno deve essere tanto facile da vivere quanto da mantenere. La presenza dell'acqua in questa stanza significa che non si può pensare solo al comfort quando si tratta di rinnovarla, poiché richiede Materialei di qualità resistenti all'umidità. Sia che vogliate iniziare da zero, sia che dobbiate rinnovare o ingrandire il bagno, ecco alcuni semplici passi per ottenere un ottimo risultato.
 

1.Organizzare lo spazio

Il bagno è spesso la zona più piccola della casa e, quindi, bisogna ottimizzare le sue dimensioni. Il primo passo è avere le misure e pensare ai punti luce e all'installazione dei sanitari. Un consiglio: per non rendere difficile il passaggio, è necessario mantenere una distanza di 60 centimetri davanti al lavandino o al water, e circa 35 centimetri tra gli elementi. Ci sono alcuni trucchi per far sembrare il bagno in microcemento più grande: la continuità del microcemento dà una maggiore sensazione di spaziosità, così come l'uso di colori chiari per il pavimento e le pareti del bagno.
 

baño microcemento

2.Pavimenti e pareti: resistenza e stile

I rivestimenti per pareti e pavimenti del bagno devono soddisfare i gusti decorativi, ma anche resistere all'umidità. Gres porcellanato, marmo o piastrelle di grande formato sono alcune delle opzioni disponibili sul mercato. In questo aspetto, microcemento soddisfa le funzioni desiderate: l'assenza di giunti impedisce l'accumulo di sporco e facilita così la pulizia del bagno. Inoltre, può essere applicato perfettamente su superfici orizzontali e verticali, ottenendo un ambiente completamente impermeabile, e anche su docce, vasche da bagno o piani di lavabo.

baños de microcemento

3.Scegliere tra doccia e vasca da bagno

Quando si tratta di scegliere sostenibile per l'ambiente, la doccia ha guadagnato terreno sulla vasca da bagno grazie alla sua funzionalità e al consumo di acqua tre volte inferiore. Questo non è il caso dei grandi bagni, dove si può optare per il comfort: vasche da bagno di dimensioni generose o colonne idromassaggio. Se esitiamo a causa dello spazio, da cinque metri quadrati è possibile installare una vasca da bagno senza problemi.

revestimiento cemento pulido baños

4.Scegliere i mobili


I servizi igienici, i mobili e gli accessori sono importanti nella decorazione quanto le pareti e i pavimenti del bagno. Tra i lavabi, per esempio, ci sono molti tipi: freestanding, built-in, da appoggio, compatto... ognuno in una moltitudine di materiali: pietra naturale, resina, cemento, porcellana, ceramica, vetro... Tutto dipende dall'ambiente in cui sarà collocato: i sanitari classici porteranno un'aria romantica, perfetta per una decorazione vintage, mentre quelli a parete saranno utili in quei progetti che cercano un tocco moderno e contemporaneo.

baños de cemento

5.

Essenziale per creare un'atmosfera, le luci non dovrebbero essere trascurate e il loro posizionamento dovrebbe essere ben pensato. Ci sono molte alternative: lampade a soffitto, a parete, alogene o intorno allo specchio. Se c'è un'illuminazione naturale, questo bagno ha un chiaro vantaggio sul resto. Nella maggior parte dei casi è interessante avere un faretto frontale sopra lo specchio per illuminare il viso, mentre nel resto della stanza si può ridurre l'intensità e creare un'atmosfera rilassata. Si può anche giocare con i colori: i colori chiari riflettono e moltiplicano la luce mentre i toni scuri la assorbono e scuriscono i bagni in microcemento.

baños de cemento