menu
Cerrar

Cucine in microcemento: vantaggi, stili e consigli

Le cucine in microcemento sono la scelta preferita di sempre più professionisti della ristrutturazione, architetti e decoratori grazie ai numerosi vantaggi offerti da questo rivestimento decorativo. Un rivestimento che garantisce creazioni uniche per rinnovare una stanza importante come la cucina.

Una delle particolarità del microcemento nelle cucine è che può essere implementato in molti modi grazie alla sua versatilità. In questo modo troviamo cucine con microcemento su pavimenti, pareti, su piani di lavoro cucina e anche lavandini.

Svantaggi dell'applicazione del microcemento nelle cucine

L'applicazione del microcemento nelle cucine offre numerosi vantaggi. Qui vi spieghiamo i principali in modo che possiate capire perché le cucine in microcemento sono diventate una tendenza decorativa in aumento.

1. L'applicazione del microcemento in cucina non richiede lavori edili

Quando si tratta di rinnovare una stanza, il tempo è denaro. Ancora di più quando si tratta di una cucina. Poiché questo rivestimento decorativo è compatibile praticamente con qualsiasi materiale, il microcemento in cucina viene applicato direttamente sulla superficie esistente senza bisogno di lavori di costruzione. In pochi giorni avrete la vostra cucina in microcemento pronta.

2. Varietà di colori per cucine con microcemento

C'è una grande varietà di colori di microcemento per rivestire la tua cucina. Da tonalità più neutre come il bianco, il grigio o il nero a pigmenti più appariscenti. In Topciment abbiamo una gamma completa di colori per microcemento

3. Le cucine in microcemento hanno una buona resistenza al calore e ai prodotti chimici

Questo rivestimento ha una buona resistenza al calore e anche ai prodotti di pulizia domestici. Due fattori differenziali che hanno reso molto di moda i pavimenti e le pareti in microcemento nelle cucine e i piani di lavoro rivestiti in microcemento.

4. Le cucine con microcemento possono essere impermeabili

Al di là del valore decorativo, per ambienti come le cucine ciò che si cerca soprattutto è un rivestimento che sia molto funzionale e si adatti alle esigenze. In questo senso, garantire una finitura impermeabile in uno spazio così esposto all'acqua e a liquidi simili è fondamentale. Ecco perché il microcemento nelle cucine è così popolare. Con l'uso di vernici e sigillanti progettati da Topciment, le cucine con microcemento possono essere impermeabili. Ma non solo il supporto è completamente impermeabile, ma fornisce anche una durezza extra. Un 2 per 1 in tutte le regole!

5. Il microcemento nelle cucine può essere antiscivolo

Così come l'impermeabilità è un valore aggiunto del microcemento nelle cucine, la sua capacità di essere antiscivolo è un altro dei suoi grandi vantaggi rispetto ad altri rivestimenti. Ma, in questo caso, è anche necessario utilizzare il prodotto giusto. Alla Topciment abbiamo sviluppato Topsealer WT Anti Slip, una vernice poliuretanica all'acqua grazie alla quale qualsiasi superficie diventa antiscivolo. Una finitura ideale soprattutto per i pavimenti in microcemento in cucina.

Cucina pavimento in microcemento grigio e mobili in legno
Luminosa e spaziosa cucina in microcemento grigio sul pavimento aperta alla sala da pranzo che si combina perfettamente con i mobili in legno.

Cucine in microcemento per tutti gli stili

Se c'è qualcosa che caratterizza questo materiale è la vasta gamma di possibilità che offre. Per ogni stile decorativo, c'è una cucina in microcemento perfetta. Noi di Topciment proponiamo cinque diversi stili di cucine in microcemento:

Cucine in microcemento minimaliste

Per coloro che optano per una cucina in cui predominano le linee rette sia nell'arredamento che nella disposizione dello spazio. L'assenza di giunti favorisce la continuità nelle cucine in microcemento, un fattore fondamentale nel design minimalista.

Cucine eclettiche in microcemento

Per le persone che preferiscono una cucina che combina diversi tipi di materiali come il cartongesso, l'ardesia o le piastrelle. Nelle cucine eclettiche in microcemento è possibile combinare il tradizionale con il moderno, il lusso con la semplicità. Una combinazione vincente al 100%.

imagen isla cocina microcemento
Cucina moderna in microcemento grigio aperta sul soggiorno e nel più puro stile industriale

Cucine nordiche in microcemento

Non è necessario che la vostra cucina sia enorme perché brilli di luce propria. Lo stile scandinavo o nordico è ideale per le piccole cucine in microcemento, perché esalta la bellezza dei più piccoli dettagli. I toni bianchi non solo ingrandiranno le dimensioni della vostra cucina, ma miglioreranno anche la luce naturale nella stanza.

Cucine industriali in microcemento

Preferisci una cucina con un'estetica più moderna, all'avanguardia e urbana? Proponiamo uno stile 100% industriale, sempre più diffuso nella decorazione di interni come le cucine. Nelle cucine industriali in microcemento, predomina la combinazione di pareti e pavimenti di questo rivestimento continuo di colori grigio e nero.

Microcemento e cucine in legno

A differenza di altri rivestimenti decorativi, il microcemento si distingue come un rivestimento molto caldo se si sa come incorporarlo in modo intelligente e combinarlo con i materiali giusti. Questo è il caso del legno, uno dei materiali più adatti da integrare nelle cucine in microcemento. Il risultato è una stanza calda, spaziosa e molto piacevole.

Cucina grigia in microcemento aperta sul soggiorno
Immagine di una piccola ma luminosa cucina grigia in microcemento con due fronti. I piccoli dettagli rendono speciale questa cucina in stile nordico.

Applicazione del microcemento nelle cucine

Il processo di applicazione del microcemento nelle cucine dipende dalla superficie da rivestire, se è orizzontale o verticale, nonché dal tipo di rivestimento scelto: microcemento bicomponente, microcemento monocomponente o microcemento pronto all'uso.

Come applicare il microcemento sul pavimento della cucina

I pavimenti in microcemento in cucina offrono numerosi vantaggi, soprattutto l'alta resistenza all'usura, all'abrasione, all'impatto e al traffico. Questi vantaggi rendono il microcemento una delle opzioni più intelligenti per rinnovare i pavimenti della cucina.

Ma come si applica il microcemento al pavimento della cucina? Non esitare qui.

Come applicare il microcemento alle pareti della cucina

Le qualità delle pareti in microcemento non sono lontane. Al di là della componente estetica, dato che si può conferire qualsiasi stile alle pareti della cucina, il microcemento sulle pareti della cucina gode di un'eccellente resistenza ai graffi e alle macchie. Quest'ultimo vantaggio è molto utile, perché quando si cucina è inevitabile che alcuni schizzi di cibo finiscano sul muro.

Troverete il passo-passo applicazione del microcemento sulle pareti della cucina qui.

Come applicare il microcemento al piano cucina

I piani cucina in microcemento stanno diventando sempre più popolari in parte a causa della resistenza all'abrasione e al calore che questo rivestimento decorativo conferisce. È anche molto facile da pulire e può essere adattato rapidamente a qualsiasi forma di piano di lavoro.

Qualunque sia il piano di lavoro in microcemento che avete in mente, il processo di applicazione è lo stesso. Spieghiamo come applicare il microcemento al piano di lavoro della tua cucina qui.

Cucina in microcemento grigio con due fronti
Bella cucina eclettica in microcemento, in cui l'isola rivestita con il nostro microcemento grigio si combina magnificamente con le pareti e le travi in legno.

Consigli per evitare problemi nelle cucine in microcemento

Per evitare problemi di microcemento in futuro, come crepe, graffi o macchie, bisogna prendere in considerazione una serie di fattori. Da Topciment vi diamo quattro consigli per evitare problemi nelle cucine in microcemento.

1. Affidarsi a un professionista per applicare il microcemento in cucina

Solo un esperto può garantire il successo dell'applicazione del microcemento in cucina ed evitare che il materiale si crepi. In Topciment formiamo continuamente i professionisti nell'applicazione dei nostri rivestimenti continui.

2. Optare per un microcemento di qualità per la cucina

Non tutti i tipi di microcemento hanno la stessa qualità e questo influisce sull'aspetto di possibili problemi nelle cucine con microcemento. I rivestimenti decorativi Topciment garantiscono prestazioni tecniche imbattibili.

3. Proteggere il microcemento in cucina

Anche se questo rivestimento è resistente, un uso improprio può far apparire crepe, graffi o macchie nel tempo. Noi di Topciment abbiamo creato una linea di vernici e sigillanti specifici con cui è possibile proteggere il microcemento nelle cucine. Scopri la gamma Topsealer.

4. Utilizzare detergenti specializzati per cucine in microcemento

La pulizia di una cucina in microcemento può essere effettuata con acqua e sapone neutro. Tuttavia, per conservare meglio e più a lungo il microcemento, si consiglia di utilizzare un pulitore specializzato. A questo scopo abbiamo prodotto la gamma Ecoclean Basic.

Se avete bisogno di ulteriori informazioni sui nostri prodotti, risolvere dubbi circa l'applicazione del microcemento nelle cucine o quale tipo di microcemento è il più adatto, si prega di contattare direttamente il nostro servizio tecnico specializzato service.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi nella tua e-mail i consigli per l'applicazione e la cura del microcemento, le ultime tendenze e le novità dei prodotti Topciment.