menu
Cerrar

La casa più famosa sui social network è progettata con Topciment

Tutti parlano di Carmen House, il progetto di architetto valenciano Carles Faus che è diventato la casa più famosa del momento sui social network.

Luce e toni bianchi come elementi principali

Faus aveva una sfida difficile: creare all'interno della casa la stessa bellezza che già esisteva all'esterno, tenendo conto del luogo incomparabile in cui si trova, Les Marines (Denia). Ma ci è riuscito.

Dall'ingresso, la casa ci accoglie con una grande apertura che trasmette calma, raffinatezza ed eleganza e dove l'illuminazione è fondamentale. Ed è che la posizione di ciascuno degli spazi della casa è stata creata a partire dalla traiettoria che segue la luce durante tutto il giorno. Carmen House interior cladding


Lo stile ibizenco utilizzato nei rivestimenti delle pareti e dei pavimenti si combina perfettamente con la decorazione minimalista e naturale e i colori della terra, che evocano tranquillità.

Tutto questo ci fa distogliere l'attenzione verso l'interno della casa e lasciarci ingannare dal colore bianco del microcemento utilizzato nel rivestimento, che funge da generatore e conduttore di luce.

 Revestimientos interiores y exteriores de Carmen House

Carmen House e Topciment

Non c'è dubbio che Carmen House sia uno di quei progetti ispiratori in cui ogni dettaglio conta: dai colori ai materiali utilizzati nella sua creazione.

E, sotto questo aspetto, Topciment ha molto da fare. Il nostro microcemento della gamma Sttandard è stato fondamentale nella creazione di quest'opera architettonica:

- Sttandard Microdeck in colore bianco e finitura satinata: per pavimenti e rivestimenti interni.
- Sttandard Microbase in colore bianco e finitura satinata: per pavimentazioni esterne.

A Topciment produciamo microcemento da 15 anni e offriamo soluzioni ai professionisti per creare progetti ad alte prestazioni con alti gradi decorativi come Carmen House.

Se volete realizzare il vostro lavoro, saremo felici di consigliarvi e aiutarvi a costruire progetti come questo. Perché con il microcemento non ci sono limiti.

Cominciamo?