menu
Cerrar

Scale in microcemento: come coprirle correttamente

Le scale in microcemento sono l'elemento decorativo del momento. Seguite i nostri consigli e imparate come fare scale in microcemento passo dopo passo.

Il microcemento è il rivestimento decorativo per eccellenza per pavimenti e pareti. Infatti, è molto comune vedere pavimenti e muri continui ricoperti di microcemento in tutti i tipi di locali commerciali e imprese. Ma anche in ambito domestico, dove questo rivestimento ha guadagnato una popolarità stellare nella ristrutturazione di bagni e cucine grazie alle finiture impermeabili e antiscivolo offerte dal microcemento.

Una versatilità a cui dobbiamo aggiungere le scale in microcemento, un elemento decorativo differenziante che sempre più professionisti e privati prendono in considerazione per la sua estetica moderna, la continuità che offre non avendo bisogno di giunti di dilatazione e, soprattutto, la sua straordinaria funzionalità rispetto ad altri materiali.

Non bisogna dimenticare che anche se le scale in microcemento sono progettate per facilitare e velocizzare l'accesso ai diversi piani dell'edificio in questione, è comunque un potente elemento di design a livello visivo grazie al suo carattere di rottura.

In questo articolo affronteremo tutto quello che c'è da sapere sulle scale in microcemento: vantaggi, tipi, colori più adatti, come realizzare correttamente una scala in microcemento e una serie di consigli per diventare un vero esperto del settore.

imagen escalera microcemento plata
Spettacolare scala a chiocciola ricoperta di microcemento grigio di Topciment

Vantaggi delle scale in microcemento

Perché le scale in microcemento sono diventate una tendenza decorativa? Qui spieghiamo i principali vantaggi che hanno spinto le scale in microcemento al top.

Le scale in microcemento promuovono la continuità

Le scale rivestite di microcemento stanno diventando sempre più popolari per molte ragioni, soprattutto perché non hanno bisogno di giunti di dilatazione a differenza delle scale in legno o in parquet, per esempio. Un valore aggiunto perché le scale in microcemento favoriscono la continuità della scala stessa e, soprattutto, della stanza in cui si trovano.

Tutti gli elementi (scale, pavimento, pareti, soffitto) fanno parte di un tutto perché sono perfettamente integrati. Un'apparenza di continuità assoluta che può andare oltre se il colore della scala in microcemento corrisponde al colore del pavimento.

2.Dimenticare i lavori di costruzione con scale in microcemento

Il microcemento è un rivestimento decorativo altamente aderente che viene applicato direttamente su un materiale esistente come il marmo o il cemento. Un vantaggio competitivo che permette di rinnovare le scale con il microcemento senza bisogno di opere edili e macerie in poche ore, con il risparmio di tempo e costi che questo comporta.

3. Facile pulizia delle scale in microcemento

Le scale piccole di solito non causano molti problemi quando si tratta di pulizia. Ma che dire di quelle scale infinite che collegano piani e piani che ti fanno girare la testa solo a guardarle?

Le scale in microcemento sono molto pratiche, in quanto sono molto facili da pulire, essendo una superficie continua senza giunti, il che rende il processo di pulizia di ogni gradino più veloce e facile. Con acqua e sapone neutro, è più che sufficiente.

4. Le scale in microcemento sono molto resistenti

Se c'è un elemento di differenziazione delle scale in microcemento, è la loro durata. Rimarranno in perfetto stato nel corso degli anni grazie all'eccellente resistenza di cui godono, specialmente al traffico, all'impatto e all'abrasione. Il microcemento per scale Topciment è un materiale che resiste a tutti i tipi di colpi.

5. Il microcemento nelle scale non influenza il carico strutturale

Va notato che il microcemento è molto sottile (tra 2 e 3 millimetri). Ciò significa che il rivestimento delle scale con il microcemento non influisce in alcun modo sul carico strutturale.

6. Scale in microcemento per interni ed esterni

Le scale in microcemento sono un elemento architettonico molto versatile che viene utilizzato principalmente nell'interior design per la sensazione di stabilità, spaziosità e pulizia che offre. Tuttavia, è diventato sempre più di moda rivestire le scale con microcemento anche negli esterni, per l'eleganza, la maestosità e la presenza che emanano.

7. Scale in microcemento con finitura antiscivolo

Grazie ai nostri microcementi Microdeck, la scala in microcemento sarà uno spazio sicuro privo di scivolamenti e cadute, poiché sono tipi di microcemento levigato che garantiscono questa finitura antiscivolo. Inoltre, se l'applicatore sceglie un altro tipo di microcemento, in Topciment abbiamo diverse vernici nella gamma Topsealer che danno alla scala in microv

scala interna in microcemento aperta con un muro
Scala interna in microcemento aperta con un muro
che va in linea con il pavimento anch'esso rivestito di microcemento Topciment.

Tipi di scale in microcemento

Le possibilità di design che il microcemento permette per il rivestimento delle scale sono illimitate. Nella categorizzazione che faremo, abbiamo preso in considerazione due fattori. In primo luogo, se i gradini delle scale in microcemento sono tra le pareti o no e il tipo di alzata delle scale stesse.

Con questa differenziazione, troviamo le seguenti scale microcemento: scale microcemento chiuse con due muri, scale microcemento chiuse con un muro, scale microcemento chiuse senza muri, scale microcemento aperte con due muri, scale microcemento aperte con un muro, scale microcemento aperte senza muri, scale microcemento incorporate in un muro, scale microcemento incorporate senza muri e scale microcemento con supporto centrale.

Quale microcemento e colore usare per le scale

Anche se il grigio è il colore più popolare per il rivestimento delle scale con microcemento, è possibile applicare tutti i tipi di colori per fornire un elemento di differenziazione all'arredamento della vostra casa o azienda. In Topciment, abbiamo una vasta gamma di colori di microcemento per scale. Da colori neutri per un design più minimalista e industriale a colori più vivaci se state cercando una decorazione più audace.

Per quanto riguarda il tipo di microcemento, i nostri esperti raccomandano il microcemento di finitura Microdeck per coprire le scale. In Topciment abbiamo sviluppato tre tipi di Microdeck: Sttandard Microdeck (microcemento bicomponente tradizionale), Unlimitted Microdeck (microcemento bicomponente che migliora la lavorabilità) e Evoluttion Microdeck (microcemento monocomponente).

 Scala esterna in microcemento colore Acciaio
Scala in microcemento colore Acciaio di Topciment all'esterno di una casa

Come fare scale in microcemento:

La prima cosa da tenere a mente quando si applica il microcemento su una scala, è che questo processo può essere eseguito solo da un professionista esperto. Poiché il rivestimento di una scala con microcemento richiede una tecnica di applicazione avanzata per ottenere il risultato desiderato. Una serie di particolarità che devono essere prese in considerazione e che solo un applicatore esperto potrà garantire.

Applicare il microcemento sulle scale in 8 passi

Prendete nota degli 8 passi da seguire per le scale ricoperte di microcemento.

1. Valutare lo stato del supporto

Lo stato del supporto esistente sulle scale deve essere analizzato prima di applicare il microcemento. Se il supporto che costituirà la base della scala in microcemento non è in condizioni ottimali, potrebbero apparire crepe o difetti di ogni tipo. Ecco perché è così importante avere un buon professionista che sappia valutare correttamente la qualità del supporto.

scala interna in microcemento con supporto centrale
scala interna in microcemento con supporto centrale.

2. Adescamento della scala in microcemento

Una volta che ci assicuriamo che il supporto sia in buone condizioni, il secondo passo per fare una scala in microcemento è applicare il primer o il promotore di adesione.

3. Livellare i gradini delle scale di microcemento

Il terzo passo nella realizzazione di una scala in microcemento è quello di livellare e proteggere i gradini. Questo previene le rotture e l'usura future eliminando qualsiasi irregolarità che possa esistere.

4. Applicare il primo strato di microcemento Microbase sulle scale

Il quarto passo nell'applicazione del microcemento sulle scale consiste nell'applicare una prima mano di Microbase senza pigmento. Una volta fatto, verrebbe levigato.

5. Applicare il secondo strato di microcemento Microbase sulle scale

Il quinto passo dell'applicazione nelle scale in microcemento è quello di applicare una seconda mano di Microbase, in questo caso con pigmento. La procedura e la levigatura del passo precedente devono essere ripetute.

6. Applicare il primo strato microcemento Microdeck sulle scale

Il sesto passo nell'applicazione del microcemento sulle scale è un primo strato sottile di Microdeck con colore. Una volta che lo strato è asciutto, la superficie deve essere levigata.

7. Applicare il secondo strato microcemento Microdeck sulle scale

Il settimo passo nella realizzazione di scale in microcemento è l'applicazione del secondo strato di Microdeck. Non appena si asciuga, sarà necessario levigare la superficie.

8. Sigillare e proteggere la scala di microcemento

L'ultimo passo nell'applicazione del microcemento sulle scale è uno dei più importanti, in quanto serve a proteggere il rivestimento e che il suo stato ottimale si prolunghi nel tempo.

Per fare questo, Topciment consiglia di applicare due mani di vernice acrilica Presealer e due mani di una delle nostre vernici poliuretaniche, in particolare Topsealer WT One Coat

3 consigli per l'applicazione del microcemento sulle scale

Come menzionato sopra, non tutti sono qualificati per fare scale in microcemento, solo gli applicatori professionisti con anni di esperienza a causa della complessità coinvolta.

Questi sono i tre consigli principali da tenere a mente quando si fanno scale in microcemento:

1. Proteggere i bordi delle scale in microcemento con un profilo di alluminio

Gli angoli o i bordi dei gradini delle scale in microcemento sono senza dubbio la zona più esposta a tutti i tipi di graffi e urti. Per questo motivo, come produttori, raccomandiamo l'uso di pezzi d'angolo o profili di alluminio. Complementi che possono essere nascosti alla vista (anche se si consiglia di lasciarli visibili perché forniscono un punto di eleganza) e che proteggeranno meglio e più a lungo le scale in microcemento, evitando così la rottura o l'usura.

Escalera de microcemento exterior color Acero
Escalera de microcemento de color Acero de Topciment en el exterior de una vivienda.

2. Bordi minimamente arrotondati della scala in microcemento

Anche se è possibile lasciare il gradino della scala in microcemento a 90 gradi, è consigliabile che i bordi siano arrotondati, anche se solo leggermente. Seguendo questo consiglio e "tagliando" i bordi della futura scala in microcemento, si evitano scheggiature o urti poiché l'impatto sulla scala in microcemento è minore.

3. Rete in fibra su una scala in microcemento

Anche se alcuni applicatori non mettono sempre una rete di fibre nello strato di base del microcemento, in Topciment siamo favorevoli a farlo sempre. Grazie alla rete riusciamo a rinforzare la scala in microcemento.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi nella tua e-mail i consigli per l'applicazione e la cura del microcemento, le ultime tendenze e le novità dei prodotti Topciment.