menu
Cerrar

Pareti in microcemento: tutto quello che c'è da sapere sul suo utilizzo

Il microcemento è un rivestimento decorativo che è diventato popolare grazie al suo uso massiccio come pavimentazione continua nelle case private così come nei grandi locali e negozi. La sua versatilità in termini di finiture, colori e texture, così come la sua funzionalità e il prezzo competitivo, sono alcuni dei fattori responsabili del boom che questo rivestimento sta vivendo da qualche tempo.

Una popolarità che non si limita solo ai pavimenti, dato che l'uso delle pareti in microcemento è salito alle stelle negli ultimi anni sia negli spazi interni che in quelli esterni. Il fatto che il microcemento sulle pareti sia molto popolare è dovuto alla sua estetica elegante, alla sua durata, alla sua facilità di pulizia e manutenzione e all'assenza di ristrutturazioni costose, tra molte altre qualità.

Pareti in microcemento: tutti i vantaggi

Il fatto che il microcemento sulle pareti sia diventato una tendenza nella decorazione e nel design, specialmente negli interni, non è un caso. Infatti, il microcemento è uno dei migliori rivestimenti murali sul mercato per molte ragioni.

Sia che decidiate di usare il microcemento per le pareti di una stanza particolare o di un intero, otterrete un risultato estetico duraturo senza un lavoro complesso e inutile. Qualunque sia lo stile che volete dare al vostro spazio, le pareti in microcemento sono la soluzione perfetta.

carmen house 20
Il nostro microcemento bianco è stato scelto per coprire i muri interni della lussuosa Carmen House.

Dimenticare i lavori di costruzione con pareti in microcemento

Indubbiamente, il grande valore aggiunto dell'uso delle pareti in microcemento è quello di sfuggire alla parte più caotica di una ristrutturazione convenzionale: le macerie coinvolte nei lavori di costruzione. Un fattore che costringe inevitabilmente la casa o i locali da ristrutturare a rimanere inutilizzati per un certo periodo di tempo.

Un handicap che scompare completamente quando si applica il microcemento alle pareti. Grazie al suo spessore di soli 3 mm e alla sua compatibilità con tutti i tipi di materiali (marmo, piastrelle, gres, ceramica, terrazzo, piastrelle, ecc.), si posa direttamente sul substrato senza dover rimuovere il materiale esistente.

Pareti in microcemento: resistenza e durata

Le pareti in microcemento offrono un'alta resistenza agli urti, ai graffi e ai prodotti chimici.

L'eccellente resistenza chimica e meccanica dimostra che il microcemento è molto più di un semplice rivestimento decorativo.

Un'indicazione dell'enorme potenziale e della durata di questo rivestimento murale che non si frattura e che si è diffuso a macchia d'olio negli ultimi anni.

Pareti in microcemento per interne ed esterne

Chi ha detto che il microcemento può essere usato solo per le pareti delle stanze interne?

Il microcemento è un materiale le cui proprietà non vengono danneggiate dall'esposizione alla luce del sole. Questa resistenza ai raggi UV, così come ai cambiamenti di temperatura e umidità, ha fatto sì che questo rivestimento sia sempre più richiesto come rivestimento murale esterno.

Sfruttare l'impermeabilità delle pareti di microcemento

Le pareti in microcemento sono impermeabili all'acqua corrente, ed è per questo che sono così popolari in stanze come cucine e bagni. Nel caso dei bagni, le docce in microcemento sono una delle risorse più popolari.

Pulizia quasi inesistente grazie alle pareti in microcemento

Chiunque dica che gli piace passare ore interminabili a pulire non sta dicendo la verità. Grazie all'assenza di giunti nel microcemento per pareti, la pulizia non sarà un problema, poiché i funghi o i germi non prolifereranno. Evitando l'accumulo di sporco, la pulizia è praticamente inesistente. È sufficiente usare un panno umido e del sapone neutro una volta alla settimana.

Microcemento sulle pareti di un cinema
Immagine del cinema d'avanguardia IPIC a Miami dove il nostro microcemento è stato utilizzato sulle pareti.

Pareti in microcemento: perché sono di moda

Pochi materiali sono capaci di imprimere il carattere industriale che raggiungono le pareti di microcemento. Lo stile loft che è emerso a New York e che continua a fare sensazione oggi è molto facile da realizzare con le pareti in microcemento. Ecco perché sono così alla moda.

Un ambiente facile e veloce da ottenere e, soprattutto, che dura a lungo. Ma l'ampia tavolozza di colori del microcemento per le pareti va ben oltre il grigio caratteristico dello stile industriale. Così come la varietà di finiture: lucida, opaca, satinata, ecc. Una pluralità che ha fatto sì che l'uso del microcemento per le pareti sia qui per restarci.

Pareti in microcemento in bagno
Ristrutturazione del bagno a Düsseldorf (Germania) con pareti in microcemento color Himalaya.

Spazi minimalisti, eleganti e continui che danno un maggior senso di spaziosità. Un'estetica a cui dobbiamo aggiungere la resistenza e la durata del microcemento sui muri. Infatti, le pareti in microcemento di Topciment hanno fino a 10 anni di garanzia. Dimenticatevi di scheggiature, crepe e umidità. Quale altro rivestimento per pareti può dire lo stesso?

La cucina con pareti in microcemento: una tendenza assoluta

Non è un segreto che le pareti in microcemento nelle cucine sono una vera tendenza decorativa. Le pareti di questa stanza richiedono un rivestimento in grado di resistere all'umidità ambientale, ai prodotti chimici e di pulizia utilizzati, nonché agli urti e ai colpi a cui sono esposti dagli oggetti quotidiani.

Requisiti che il microcemento sulle pareti della cucina più che soddisfa, oltre a fornire una finitura decorativa che è esteticamente molto attraente. Allo stesso modo, le pareti in microcemento nelle cucine possono vantare finiture impermeabili all'acqua corrente e impermeabili alle macchie e ai liquidi.

Tuttavia, uno dei vantaggi più importanti dell'applicazione del microcemento sulle pareti della cucina è senza dubbio che la cucina non sarà inutilizzabile durante la ristrutturazione, poiché non è necessario alcun lavoro di costruzione o rimozione dei materiali esistenti.

imagen isla cocina microcemento
Cucina industriale moderna in cui il microcemento grigio è stato usato sulle pareti.

La posa del microcemento sulle pareti: l'applicazione passo dopo passo

Per applicare il microcemento sulle pareti, si devono prendere in considerazione cinque fasi ben definite.

• Pulire la superficie prima di applicare il microcemento sulle pareti.

• Riempire le pareti di microcemento e usare una rete di fibra di vetro.

• Applicare due mani di base di microcemento per le pareti.

• Applicare due mani di finitura per pareti in microcemento.

• Sigillare e proteggere le pareti di microcemento.

Se vuoi saperne di più sulla posa del microcemento sulle pareti, sapere quali prodotti usare e i tempi di asciugatura da rispettare tra una fase e l'altra, visita questa pagina .

Quanto costa mettere il microcemento sulle pareti? Prezzo 2021

Ci sono diversi fattori che entrano in gioco quando si definisce il prezzo del microcemento sulle pareti. In primo luogo, la lunghezza della superficie da coprire. Più metri ci sono, più alto è il costo del microcemento sulle pareti.

In secondo luogo, è necessario analizzare lo stato della superficie delle future pareti in microcemento. Se il supporto è in cattive condizioni, il prezzo dell'applicazione del microcemento sulle pareti sarà più alto, poiché sarà necessario rimuovere i pezzi danneggiati.

In terzo luogo, anche se è ovvio, la qualità del microcemento per le pareti gioca un ruolo importante. Più alto è il rendimento, più costerà mettere il microcemento sulle pareti. In questo senso, è importante ricordare che economico finisce spesso per essere molto costoso, quindi lesinare sulla qualità del materiale non è la cosa più consigliabile da fare.

Quarto e ultimo, il costo del lavoro. Ogni applicatore, a seconda della sua esperienza, della complessità della ristrutturazione e del microcemento da utilizzare, stabilirà un prezzo o un altro per le pareti in microcemento. Tuttavia, come regola generale, il costo finale dell'applicazione del microcemento alle pareti è tra i 60 e i 100 euro al metro quadro.

proyecto con microcemento terrabean
Immagine dell'interno di Terra Bean To Bar, una cioccolateria di Taipei dove le pareti sono state rivestite con microcemento marrone Microfino

Microcemento Microfino, il migliore per pareti in microcemento

Grazie alla sua struttura a grana fine, molto piacevole e setosa al tatto, il microcemento Microfino è uno dei più adatti per le pareti in microcemento. Un rivestimento che produce un effetto filigrana molto caratteristico che abbellisce la futura parete rivestita di microcemento.

Anche se Microfino è il microcemento più adatto per le pareti, noi di Topciment abbiamo sviluppato anche Microdeck. Si tratta di un microcemento di media consistenza, creato per essere applicato principalmente su pavimenti e pavimentazioni, ma che può essere posato su pareti grazie alla tecnica del fresco su fresco. In questo modo, si ottiene una finitura che è quasi liscia come Microfino ma più naturale, poiché l'effetto dell'acqua è meno evidente.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi nella tua e-mail i consigli per l'applicazione e la cura del microcemento, le ultime tendenze e le novità dei prodotti Topciment.