menu
Cerrar

Microcemento negli esterni: pavimenti che fanno la differenza

I pavimenti in microcemento negli esterni sono una tendenza decorativa in aumento. Scoprite i suoi vantaggi e approfittate di una pavimentazione continua che fa la differenza.

Il microcemento negli esterni è diventato la pavimentazione decorativa continua del momento. Un rivestimento sempre più presente nella mente di architetti e costruttori per i suoi grandi vantaggi che lo hanno reso la grande alternativa per coprire con microcemento pavimenti esterni come terrazze, cortili, portici, giardini, piscine e anche muri e facciate.

Se sei uno di quelli che fino ad ora pensava che il microcemento fosse un rivestimento esclusivo per la decorazione di interni, quando leggerai questo articolo la tua percezione cambierà completamente e molto meglio.

Qui troverete tutto quello che c'è da sapere sul microcemento per esterni, una tendenza decorativa assoluta in aumento: vantaggi, prezzo, applicazione, finiture.... Prendete nota!

Espettacolare casa minimalista la cui facciata e il pavimento esterno sono stati rivestiti di microcemento.

Perché scegliere il microcemento per gli esterni?

Ci sono molte ragioni per cui è una grande idea scegliere il microcemento per gli esterni, sia come rivestimento di pareti, facciate, portici o come pavimentazione esterna continua, quest'ultima è l'opzione preferita dagli esperti.

In ogni caso, l'applicazione del microcemento all'esterno garantisce la creazione di atmosfere incredibili, poiché forma un rivestimento la cui magnifica aderenza permette di applicarlo sui supporti e sui materiali più disparati. Un rivestimento decorativo continuo che combina un'estetica potente a livello visivo da un lato, e dall'altro la funzionalità a lettere maiuscole.

I seguenti sono i sei vantaggi principali che hanno reso il microcemento popolare per l'uso esterno:

1. Il microcemento per esterni fornisce continuità

Il microcemento è un rivestimento continuo che viene applicato direttamente sul supporto esistente. In altre parole, non ha bisogno di giunti di dilatazione. Questo è un grande valore aggiunto che permette al microcemento per esterni di fondersi perfettamente con altri elementi architettonici e decorativi, fornendo un senso di continuità e armonia tra tutti i componenti. Una continuità che può andare oltre e servire il microcemento esterno come collegamento con lo spazio interno della casa o dei locali.

2. Il microcemento per esterni è molto resistente al traffico

Le alte prestazioni del microcemento rimangono intatte all'esterno. Questo è il caso della sua resistenza al traffico, il fattore principale che ha portato il microcemento negli esterni a guadagnare popolarità come alternativa ad altri rivestimenti come pietra naturale o artificiale, piastrelle, cemento o gresite, tra molti altri.

3. La pioggia e il calore non influenzano il microcemento negli esterni

Le condizioni atmosferiche sono un fattore determinante nella scelta da parte di architetti, decoratori e altri professionisti dell'edilizia dei materiali da utilizzare all'esterno. Il microcemento, se viene usato di qualità e viene protetto e sigillato con le vernici appropriate, non sarà influenzato dalla pioggia e dal calore.

Terrazza esterna con pavimento in microcemento
Impostazione della terrazza di una casa d'avanguardia con pavimento esterno in microcemento.

4.Il microcemento negli esterni ha proprietà antisettiche.

Grazie alla sua continuità, il microcemento esterno impedisce la crescita di funghi, erbacce o batteri, ottenendo così uno spazio antisettico. Inoltre, è un rivestimento decorativo che è molto facile da pulire e richiede una manutenzione e una cura minime.

5. La pavimentazione esterna in microcemento è antiscivolo

La ricerca di materiali che forniscono una finitura antiscivolo sui rivestimenti esterni è un must. Quindi sarete felici di sapere che ci sono tipi di microcementi (come Sttandard Microstone, il nostro microcemento per esterni) che hanno questa capacità e renderanno la pavimentazione esterna continua in microcemento uno spazio completamente privo di scivolo.

Un altro dei microcementi antiscivolo per esterni è Atlanttic, il nostro microcemento bicomponente specifico per piscine. Infatti, da Topciment abbiamo anche Topsealer WT Anti Slip, la nostra vernice poliuretanica a base d'acqua che rende le superfici esterne ricoperte di microcemento antiscivolo.

6. Il microcemento per esterni è molto resistente

Infine, se c'è una peculiarità che definisce perfettamente il microcemento per esterni, è la sua durata. È una pavimentazione o un rivestimento in grado di mantenere le sue prestazioni in condizioni ottimali nonostante il passare del tempo.

In questo modo, con il microcemento per esterni, non solo si ottiene una finitura altamente decorativa, elegante e sofisticata, ma anche un rivestimento molto resistente che dura nel tempo, quasi imperituro.

 Carmen house 20 Topciment
La villa di design Carmen House ha optato per il microcemento come rivestimento esterno della sua facciata.

Idee per utilizzare il microcemento negli esterni

Il microcemento può essere usato perfettamente in molteplici modi negli spazi esterni. Ecco alcune delle migliori idee per utilizzare il microcemento per gli esterni grazie alla sua illimitata personalizzazione di finiture e colori. Prendete nota!

Microcemento per terrazze all'aperto

La pavimentazione in microcemento è l'uso più comune dato al microcemento all'esterno, soprattutto sulle terrazze. Trattandosi di un rivestimento in grado di coprire grandi aree come le terrazze in un unico pezzo, evitando così l'accumulo di sporco. Ma soprattutto per la bellezza delle sue finiture e la magnifica resistenza all'acqua e all'umidità ambientale che presenta il microcemento per esterni.

Microcemento per facciate esterne

Le pareti e le facciate ricoperte di microcemento offrono gli stessi vantaggi delle pavimentazioni. E se è anche combinato con un pavimento esterno in microcemento, la sensazione di spaziosità si moltiplicherà esponenzialmente. La vasta gamma di personalizzazione permette di ottenere finiture che vanno dal più minimalista e industriale al più grezzo o rustico.

Microcemento per piscine esterne

Quando si tratta di costruire una piscina, è comune ricorrere alla costruzione di piscine. Con le piscine in microcemento, si può ottenere lo stesso risultato spettacolare con l'ulteriore vantaggio di non dover effettuare costosi lavori di costruzione. Un risparmio di tempo direttamente proporzionale al risparmio del costo del lavoro.

Senza contare che il microcemento esterno per piscine si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di spazio, anche se la vostra terrazza è piccola o ha dislivelli complicati.

Piscina esterna con microcemento
Piscina esterna moderna a doppia altezza coperta di microcemento.

Quanto costa il microcemento esterno?

Può dare l'impressione che il prezzo del microcemento in esterno sia più alto che in interno. Tuttavia, questa valutazione è completamente sbagliata. Il costo finale dell'applicazione del microcemento per esterni e interni dipende dagli stessi fattori: lo stato del supporto (se c'è umidità, se non è stabile, se bisogna fissarlo, ecc.), la superficie in metri quadrati da rivestire e la difficoltà del lavoro stesso.

Solo in un'occasione il prezzo del microcemento per esterni è più alto: nel caso delle piscine. Perché? Perché la sua applicazione è molto più complessa e richiede una manodopera più costosa.

Per applicare il microcemento all'esterno senza problemi, bisogna seguire alla perfezione una serie di passi. Commettere errori nel processo significherebbe una finitura finale molto diversa da quella desiderata e attesa. Ecco perché è così importante avere un professionista addestrato ed esperto.

Questi sono i sei passi per applicare il microcemento negli esterni:

1. Condizionare il supporto da rivestire con microcemento per esterni. Controllare che sia in buone condizioni e, in caso contrario, ripararlo.

2. Posizionare la rete in fibra di vetro sopra il pavimento o il muro esterno in microcemento, che aiuterà a rinforzare il futuro rivestimento esterno decorativo continuo.

3. Riempire il rivestimento esterno in microcemento con un promotore di adesione.

4. Applicare due mani di base di microcemento per esterni.

5. Applicare due mani di finitura in microcemento per gli esterni.

6. Sigillare il rivestimento esterno in microcemento con una buona vernice.

Pavimento in microcemento all'esterno della terrazza
Casa lussuosa il cui pavimento in microcemento in terrazza e piscina favoriscono la continuità dello spazio.

Processo di applicazione di un pavimento esterno in microcemento

L'applicazione di un pavimento esterno in microcemento è sempre la stessa. L'unica cosa che devi scegliere è il tipo di microcemento che vuoi, noi raccomandiamo Sttandard Microstone e il colore.

In questo caso l'applicazione di un pavimento esterno in microcemento con Sttandard Microstone sarebbe la seguente:

1. Rete in fibra di vetro e primer sul futuro pavimento esterno in microcemento.

2. Uno strato di microcemento Sttandard Microbase non pigmentato.

3. Applicare due mani di Sttandard Microstone, il nostro microcemento di finitura per pavimenti esterni, già pigmentato.

4. Sigillare e proteggere il pavimento esterno in microcemento. Prima con due mani della nostra vernice acrilica all'acqua Presealer, poi con altre due mani di una delle nostre vernici poliuretaniche della famiglia Topsealer.

Processo di applicazione del microcemento esterno sui muri

L'applicazione del microcemento esterno sulle pareti è diversa da quella sui pavimenti. Invece di usare Sttandard Microstone come microcemento di finitura, si dovrebbe usare uno qualsiasi dei microcementi Microfino: Sttandard Microfino (bicomponente), Evoluttion Microfino (monocomponente) o Efectto Quartz Small Grain (pronto all'uso).

Inoltre, a differenza dei pavimenti esterni in microcemento, dove è stato utilizzato un singolo strato di base in microcemento, sarà necessario un doppio strato per applicare il microcemento esterno alle pareti.

Processo di applicazione del microcemento esterno alle piscine

La natura antiscivolo e impermeabile delle piscine in microcemento, così come la loro resistenza agli effetti del sole, ne fanno uno degli usi più intelligenti del microcemento per esterni. Come già detto, la sua applicazione è un po' più complessa.

Atlanttic, il nostro sistema di microcemento esterno per piscine si applica nel modo seguente:

1. Prima di applicare il microcemento esterno per piscine, sarà necessario uno strato di resina. Abbiamo sviluppato Acricem.

2. Due mani di base di microcemento Atlanttic Aquaciment XL, la prima non pigmentata e la seconda già pigmentata.

3. Due mani di Atlanttic Aquaciment M, il nostro microcemento di finitura per piscine.

4. Infine, sigillare il microcemento esterno delle piscine con due mani di Presealer, che impermeabilizzerà il supporto.

Come avete potuto vedere, il microcemento per esterni dà un sacco di gioco. Si possono creare tutti i tipi di strutture e ambienti a seconda di dove viene applicato. Quindi, ora che sapete tutto quello che c'è da sapere sul microcemento per esterni, cosa state aspettando per iniziare a rimodellare il vostro spazio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi nella tua e-mail i consigli per l'applicazione e la cura del microcemento, le ultime tendenze e le novità dei prodotti Topciment.